TREVISO – Indagine Acli: ripartiamo preoccupati, un po’ più poveri e bisognosi di sostegno psicologico

TREVISO – Indagine Acli: ripartiamo preoccupati, un po’ più poveri e bisognosi di sostegno psicologico Preoccupati. Un po’ più poveri e bisognosi di sostegno anche psicologico. E con un rinnovata sensibilità per le relazioni sociali e le questioni ambientali. Alla fine del lockdown, veneziani e trevigiani si presentano in questo modo ai nastri di ripartenza della fase 2. Il quadro emerge…

Coronavirus e anziani – Da Nord a Sud

Venerdì 15 maggio 2020, alle ore 17.00   CIVES – Laboratorio di formazione al bene comune e la Federazione Anziani e Pensionati delle ACLI del Veneto terranno una videoconferenza, nell’ambito del ciclo di iniziative CIVES IN DIALOGO, sul tema: “Coronavirus e anziani da Nord a Sud. Diritto alla salute…lo abbiamo veramente?”. Dialogheranno: Ettore Rossi Coordinatore di…

1° maggio 2020 con la FAP Veneto

1° MAGGIO 2020… NOI CI SIAMO Il primo maggio è una data simbolo per la classe lavoratrice in tutto il mondo. Nata nel 1886 a Chicago nella lotta per le “otto ore” ha segnato, per oltre un secolo, anni di estensione quantitativa e crescita qualitativa, economica e politica. La storia del passato, però, non mostra…

PADOVA – Sportello COVID19

SEPPUR DA LONTANO LA FAP DI PADOVA TI RIMANE VICINA La pandemia da SARS-COVID-19 ha riscritto oltre che le abitudini di vita anche la nostra agenda e le modalità di erogazione dei nostri servizi. Ma nonostante ciò la solidarietà non si ferma, neanche di fronte al virus. Una delle realtà rimasta attiva e presente sul…

COVID-19 Anziani in solitudine

COVID-19 Anziani in solitudine   Nel periodo di emergenza sanitaria e di isolamento sociale dovuta al COVID-19 non lasciamo soli i nostri anziani. Appello di Francesco Roncone Segretario regionale della Federazione Anziani e Pensionati Acli del Veneto a moltiplicare la solidarietà e tendere una mano d’aiuto a chi in questo periodo vive in completa solitudine.…

Covid-19 e l’idea di Europa

Covid-19 e l’idea di Europa di Francesco Roncone In Italia, la generazione dei nati negli anni cinquanta, la mia, è stata una generazione che ha vissuto e cresciuta, tutto sommato, nel benessere. Non ha conosciuto carestie, guerre e incurabili epidemie. Protetta da uno scudo che i nostri genitori, dopo due tragiche guerre che avevano dilaniato…